giovedì 10 settembre 2009

Samsung SGH-U600 - LCD riparato

Funziona!! Credevo di non farcela ma funziona perfettamente. Le saldature dei cavi flessibili si sono rivelate una vera "rogna". Dei contatti vicinissimi, uno stagno ROHS che resiste anche al flussante più costoso, delle lamine sottilissime che a staccarle ho dovuto sollevarle con delle pinzette a spillo, il terrore di bruciare il flat o peggio di spostare qualche altro componente microscopico. Non è molto chiaro il motivo per cui Samsung abbia deciso di saldare i flat direttamente al circuito stampato invece di preferire dei connettori piatti ad innesto simili a quello usato per la tastiera. Dissaldarli è un impresa per non parlare della ri-saldatura. Ho dovuto smontare anche il pannello tastiera di navigazione, incollato con il bi-adesivo al supporto plastico. Qui un piccolo danno l'ho fatto. Il tasto centrale, la capocchietta metallica semirigida che permette il click dei tasti (quello marchiato con la "i"), si è piegata all'incontrario ed ora il tasto è sensibilissimo, basta sfiorarlo che fa contatto...pazienza, non c'era altro modo in quanto dovevo sostituire anche il supporto spezzato ed il biadesivo si è dimostrato particolarmente "tenace". Nel rimontare le 6 viti che tengono la slitta a scorrimento, mi è saltata una vite microscopica (davvero microscopica) ed è finita a terra... 2 ore per cercarla con una torcia ed il fascio di luce raso terra (per evidenziare le ombre) alla fine l'ho trovata (il classico ago nel pagliaio si può dire). Il montaggio del cover, il cui smontaggio non è previsto nel service manual (16 euri...sic!) ha dato qualche difficoltà e rientrare in sede, alla fine tutto ok. Ci ho messo in tutto un paio d'ore (non contiamo la ricerca della vite persa), 19 euro per il display LCD, 7 euro per lo chassis completo, il lavoro non lo conteggio perchè il telefono lo voglio restituire integro alla mia compagna per farla felice. A me basta la soddisfazione di saper fare un lavoro che in pochi sono in grado di fare, almeno i tecnici più qualificati e skillati, ma del resto 20 anni di esperienza nel settore delle riparazioni mi saranno pur serviti a qualcosa no?? Ho il morale a mille. Quasi quasi apro un centro di assistenza, ma al solo pensiero delle spese da sostenere, che inevitabilmente andrebbero ricaricate ai clienti mi passa la voglia. Preferisco farlo per me, per risparmiare, per continuare la lotta all'usa e getta. Va bene così. Ora un altro progetto in sospeso sta per essere ripreso e portato avanti... ho proprio voglia di un hack spinto oltre i confini dell'immaginabile. Alla prossima.
P.S. Il lupo ha perso il pelo e la pecora torna all'ovile. Ripeto: Il lupo ha perso il pelo e la pecora torna all'ovile.

5 commenti:

ganjahmail ha detto...

La tua stessa avventura mi ritrovo ad affrontarla in questi giorni..dopo l'ennesima caduta dalle mani femminili lo schermetto si frantuma.. ma era un regalo mio, lei ci tiene tanto, è tanto dispiaciuta.. ordino lcd 20€, recupero un cacciavitino a croce e un a taglio piccolo e nel pieno dell'estasi da fai da te mi avventuro nella sostituzione seguend come guida l'unico video youtube che ho trovato... la differenza tra me e te è che mi sono avanzate due viti scure dopo il rimontaggio e ne ho persa una di quelle piccole, ma figurati se mi metto a cercarla, ce ne sono altre 5!! =) alla fine sono giunto sul tuo post perche sono a secco di esperienza nella saldatura e devo ricollegare i tasti anteriori.. ma mi faccio aiutare da un'amico piu esperto.. spero ci vada bene anche a noi!-)

ganjahmail ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
unamico ha detto...

In bocca al lupo. Con un pò di flussante, una punta a spillo ci si riesce, a meno che il tuo amico non abbia una stazione di dissaldatura professionale o meglio la stazione ad infrarossi specifica per le riparazioni dei cellulari. Per le vitine... spera che il tutto resti assieme, considerando che verrà "maneggiato" senza alcun ritegno... io, in te, le cercherei e le rimetterei al loro posto...se ti ricordi dove andavano. :-)
Ciao

ganjahmail ha detto...

Ehi grazie della risposta! L'unica cosa che mi lascia un po perplesso è che per sostituire lcd non ho dovuto fare nessuna dissaldatura, ma ho semplicemente tolto l'adesivo nero, scolegato fotocamera, mi è bastato un niente per staccare anche la piattina dei tasti anteriori...dopodiche ho sostituito con nuovo lcd, collegato fotocamera, la piattina dei tasti ho provato a rimetterla imn contatto con i pin corrispondenti tramite lo stesso adesivo, ma come supponevo una volta chiuso tutto e acceso i tasti non rispondono... quindi nel mio caso dovrei solo risaldare la piattina(seguendo il tuo prezioso consiglio) è woilà!? spero di non aver abusato del tuo blog per questi commenti...
Grazie . GiGi

unamico ha detto...

ganjamail, se leggi questo post http://sfogobenefico.blogspot.com/2009/09/samsung-sgh-u600-lcd.html (uno dei 4 pubblicati per questo modello di telefono) c'è la foto dei punti da saldare accanto ai connettori ad innesto. La tastiera è invece saldata senza connettore ed è un casino sistemarla. Non so se stiamo parlando dello stesso modello se mi dici che la tastiera non è saldata ma innestata su un connettore. Nel mio i tasti frontali vengono collegati con una piattina saldata e di fissarla con del nastro è ovvio che non promette un contatto affidabile. Cmq, l'importante è che funzioni e che si riesca a farlo funzionare senza spendere una fortuna.
Ciao